Stefano Roccatano

Con il Maestro Roccatano studio, alleno ed approfondisco il Qin Na in tutte le sue espressioni ed applicazioni, in particolare gli innesti delle leve e delle chiavi articolari su tutte le distanze di combattimento (Evolution Qin Na). Sempre con lui, pratico anche il Taijiquan, in particolare quello applicato al Qin Na.

Il M° Stefano Roccatano

Nato a Roma nel 1963. All’età di dieci anni iniziai a praticare gli stili di Kung Fu Wing Chun e Drago nella palestra sotto casa. L’insegnante era Walter Mangione, un allievo del maestro Narciso Pulà, che mi insegnò fino al ‘76.
Nel ‘77 conobbi quello che riconosco come padre tecnico: Shi Fu Armando Visconti, esperto nel Qin Na, insegnatogli da Shi Fu Tang Chung Hoo, grande esperto di Tai Ji Quan, oltre che di Qin Na e noto come “concia ossa”. Shi Fu Visconti mi si presentò come l’antitesi del guerriero che avevo sempre visto nei films: molto poco appariscente, ma l’efficacia delle sue tecniche chiarì fin dall’inizio che ancora una volta l’abito non fa il monaco. Lo stile che praticava non era come quelli che si vedevano in giro, con calci alti ed acrobazie, ma nella sua scarna essenzialità diventava efficace quando lo si applicava. Questo stile è il Qin Na Shu. Da Shi Fu Visconti ho imparato la mentalità del Qin Na, ovvero quella del non apparire, dello sdrammatizzare, del giocare, …. finchè non si debba fare Qin Na. Nel 1988 diventai insegnante di Qin Na e a tutt’oggi sono 34 anni che pratico tale stile. Negli anni ‘80, oltre a praticare nella scuola di Qin Na “Nga Man Tao Pai”, ho approfondito altri stili di Kung Fu Wu Shu.
Nell’89 iniziai a studiare il Wu Shu moderno con Zhang Zheng, 8° livello superiore, campione nelle competizioni nazionali di Wu Shu in Cina, impiegato come assistente ricercatore all’Istituto di Ricerca di Wu Shu di Pechino e membro della commissione Nazionale Sportiva della Repubblica Popolare Cinese. Studiai con lui per due anni, apprendendo gli stili ufficiali Chang Quan, Nan Quan, sciabola, bastone, lancia, spada ed i rudimenti del San da e del Tai Ji Quan.

Il perfezionamento del mio Wu Shu è legato a molti insegnanti, come: Shi Fu Mario Pasotti, Li Rong Mei, Xu Hao, Andrea Sbuelz, Daniele Zanni, Ng Shau Yin, Yang Jwing Ming, Chen Xiao Wang, Fu Zhong Wen.
Nel 1997, reputando concluso un certo tipo di approfondimento, ho ritenuto di poter coagulare le varie cose secondo quanto recepito: nasce qundi nel 1997 la Qin Na Academy, primo passo di un sogno di alcuni Fratelli marziali, che per anni hanno condiviso lavoro, sudore e la passione per le Arti Marziali!!!

EVOLUTION QIN NA

In questi ultimi anni studiando molto il combattimento da strada ho cercato di elaborare il mio Qin Na come un sistema integrato,valido per combattere realmente a tutte le distanze, con l’obiettivo della sottomissione totale dell’avversario. In questo percorso ho ritenuto opportuno confrontarmi, in occasioni di studio, con personaggi del calibro di Larry Hartsell (allievo diretto di Bruce Lee), Sojiro Kikugawa (medaglia d’oro alle olimpiadi di Tokyo e odierno allenatore della nazionale Giapponese di Judo), John Machado (brasilian Jiu jitsu), Marco Roccatano (profondo conoscitore dell’umana esperienza del combattimento da strada). Inoltre ho frequentato seminari con: Dan Inosanto, Nino Pilla, Carlos Hernandes, Erik Paulson, Tony Thompson, Mike Faraona.
Dal 2007 mi sto addentrando nel mondo delle scoperte innovative nel campo della preparazione atletica specialistica e della fisiologia del movimento, scoprendo ogni giorno nuove ed affascinanti applicazioni possibili per l’apprendimento delle arti marziali.
E così, per mettere alla prova i miei più recenti studi sulla fisiologia del movimento, e per tenere attivo il mio spirito combattivo e un po’ bambino, dal dicembre 2007 ho anche deciso di iniziare a combattere e gareggiare nella Boxe Cinese, nel circuito federale Fiwuk, nel Qing Da nella categoria Over35. E’ entusiasmante scendere nell’arena anche se con obiettivi didattici e ludici!

Curriculum Tecnico Federale

Risultati ed esperienze Professionali

· Campione Italiano Boxe Cinese 2008 over 35 over 90Kg.

· 5 Quadrienni Olimpici di attività federale FITAK-FIWuK-Coni 1988-2008

· Ufficiale di Gara 1°categoria

· Capo Giudice

· Direttore di Gara

· Commissario Tecnico Regionale

· Commissario nazionale Ufficiali di Gara

· Collaboratore Tecnico Nazionale Federale

· Membro Commissione verifica poteri elezioni nazionali FiWuK

· Membro Comitato Tecnico 1°Conferenza Mondiale Kung Fu Wu Shu

· Ideatore e realizzatore del primo Regolamento Arbitrale Illustrato

· Formazione di oltre 60 Ufficiali di Gara Nazionali

· Sotto il coordinamento del Dottor Cimnaghi: Organizzazione federale e direzione del primo e unico campionato nazionale di tutte le discipline
del wu shu Kung Fu (forme e combattimento Chianciano Terme mag 1999)

· Direttore di 8 campionati Nazionali e 20 Campionati Regionali di Wu Shu Kung Fu

· Frequentato 10 corsi di aggiornamento tecnico e specializzazione

· 8 Corsi U.d.G come Docente

· Membro dello staff di fiducia del Commissario speciale CONI Dott.Cimnaghi (1998/1999)

· Sono Stato Docente e/o Consulente anche per l’Istituto Nazionale QIN NA,LIBERTAS, FIAM, ASI, CSI, YU TOMO, CSEN, UNAM

Status

Maestro Wu Shu Kung Fu

· Cintura Nera 5°Duan

· Specializzato in Leve Articolari ( Qin Na )

· Wu Shu in età evolutiva stile Chang Quan

· Istruttore Difesa Personale

Esperto in Kung Fu Wu Shu negli Stili: Qin Na, Chang Quan, San Da,Tai Ji Quan;

Stili Praticati: Nan Quan, Dao Shu, Gun Shu, Wing Chun.

Sistemi di combattimento praticati: Kali Filippino, Jeet Kune Do, Brasilian Jiu Jitsu.

Risultati Agonistici Allievi
· 3 Oro e 2 Argento Campionati Italiani

· 5 Oro e 4 Argenti Campionati Regionali

· 2 Oro e 4 Argento in tornei Nazionali

Risultati Formativi Allievi
· 6 cinture Rosse 6°Ji

· 5 Cinture Nere 2°Duan

· 2 Cinture Nere 3°Duan

· 5 Qualifiche di Allenatore

· 1 Qualifica di Istruttore

Impegni attuali

Dedico il mio tempo a rivalutare e integrare il gesto tecnico marziale con le innovative scoperte nel campo della fisiologia sportiva e psico-formativa del Guerriero Moderno: “l’Uomo”.
Mi impegno per una Arte Marziale, onesta, sincera e trasparente. Una Arte che sia per i giovani un pozzo di inesauribile esperienza di crescita , la dove possano imparare un concetto ormai svalutato nella nostra società ovvero che il sacrificio sportivo fa nascere soltanto buoni risultati, e allontana i ragazzi il concetto della via facile che è quasi sempre quella scorretta e talvlta illecita.

Non a caso la traduzione del termine KUNG FU WU SHU è:

“Duro Lavoro dell’Uomo per Crescere Attraverso l’Arte Marziale”

Tutto questo grazie alla continua spinta emotiva che ricevo dalla mia famiglia e da tutti i miei allievi e amici marziali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...